27 Settembre 2022 - 4:28 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

ZanzaraVirus Exxx..Polzive!!! Un cavallo impestato a Palmanova e un piccione a Udine.

Le prime operazioni di disinfestazione contro il virus che ha colpito alcuni animali in Friuli è stata effettuata stanotte. Si è partti dal “Punto Zero” in cui è stato trovato il puledro, Adegliacco, e per un raggio di 4 chilometri. Quindi: Pagnacco, Tavagnacco, Povoletto, Tricesimo, Reana e la zona Nord di Udine. Per stasera dovrebbe essere previsto il trattamento anche a Tolmezzo dove è stato trovato un merlo infetto. Nel pordenonese sono state registrate una decina di persone positive e due ricoveri di una certa gravità.

In ogni caso, quello di ieri, ricorda l’assessore Riccardi, “è stato un incontro illustrativo sulle attività di disinfestazione e di prevenzione rispetto all’infezione da West Nile portata dalle zanzare con i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Udine, Pasian di Prato, Palmanova, Bagnaria Arsa, Trivignano, Santa Maria la Longa, Visco, Gonars, Campoformido e Cervignano”.

La riunione è stata indetta a seguito del rinvenimento di altri due animali positivi al virus, rispettivamente un cavallo a Palmanova, in un centro ippico, e un piccione a Udine, nella zona di viale Venezia.

Le attività di bonifica, che sono già predisposte nell’area udinese per il caso di Adegliacco (un pony), proseguiranno nelle zone interessate dai nuovi casi secondo un programma che verrà definito a breve. Nel corso del fine settimana la disinfestazione riguarderà le aree di Tolmezzo (un merlo) e Verzegnis, mentre si stanno programmando interventi anche a Prata, Pravisdomini e Sacile.

La disinfestazione viene effettuata di notte in un raggio di 4 chilometri dall’epicentro interessato attraverso la nebulizzazione di piretroidi la cui tossicità decade in poche ore.

Related posts