9 Dicembre 2021 - 2:20 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

StregoniAlpini Exxx…Polzive!!! Il sindaco leghista e responsabile del settore tecnico di Forni di Sopra modifica l’indirizzo del RUP su tre atti amministrativi di lavori per milioni di euri.

Per quali misteriose ragioni a un RUP in convenzione viene modificato (male) l’indirizzo? Il magheggio è potente, da capitombolarsi nei corridoi delle Procure. Torna alla ribalta Forni di Sopra (Ud), il comune più ardimentoso di tutto il Nord Italia. Il sindaco leghista Lenna, che si è fatto nominare dal vicesindaco e dalla giunta “responsabile del settore tecnico”, ha modificato l’indirizzo del fidato RUP Dario Ioan su tre atti amministrativi relativi a lavori di manutenzione straordinaria legati alle conseguenze dell’emergenza meteo dell’ottobre 2018.

Il professionista è di Codroipo e, come si legge in determina, il Comune di Forni di Sopra aveva individuato nella figura dell’architetto il Rup da impiegare in diverse opere approvate dal Comune. Ma il lavoro è immane e la sua collaborazione si è rivelata utilissima anche al fine di supportare gli uffici nell’espletamento degli adempimenti convenzionati. Nella convezione col comune, l’indirizzo dell’architetto é quello di Codroipo. Ed é sempre stato di Codroipo tant’é che una decina di anni fa si candidó sindaco su impulso dall’amico e collega Marzio Giau.

Improvvisamente in tre atti amministrativi pubblicati oggi in Albo Pretorio, al professionista viene modificato l’indirizzo di residenza: da Codroipo a Prepotto. Dove però viene mantenuto il codice di avviamento postale di Codroipo. Un colpo di magia fornese che non trova spiegazioni fra gli umani. Notare il Codice di avviamento postale, 33033 che è quello di Codroipo.

I tre atti sono così elencati:

1)”Manutenzione straordinaria del rio anonimo e rio Calda, l’incarico di Responsabile Unico del Procedimento viene affidato all’arch. Dario IOAN, Giuseppe Verdi n.1/4, 33033 Prepotto (UD)”.

2)”Messa in sicurezza rio Sonante affidamento incarico all’arch. Dario IOAN, Giuseppe Verdi n.1/4, 33033 Prepotto (UD)”.

3)”Messa in sicurezza fiume Tagliamento da località Cuol da las Cjaras fino al ponte in località Davaras” affido incarico di Responsabile Unico del Procedimento all’arch. Dario IOAN, Giuseppe Verdi n.1/4, 33033 Prepotto (UD)”

Occorre dire che residente a Prepotto è anche un altro Rup che ha ottenuto l’incarico per “Messa in sicurezza fiume Tagliamento da ponte località Dria fino stavoli Piniei”, ovvero l’ing. Giampaolo Proscia, via Cialla n. 40, 33040 Prepotto (UD). Vedi il CAP.

Prepotto colonizza il comune di Forni di Sopra come Codroipo che, dopo l’architetto Dario Ioan, altri due professionisti codroipesi sono stati raggiunti da affidamenti per lavori in valle. L’incarico per le progettazioni per l’innevamento artificiale nell’area Davost è stato affidato al raggruppamento temporaneo di impresa così composto: mandatario ing. Giorgio Paron, con studio in via Isonzo n. 9/A a 33033 Codroipo (UD) e mandante ing. Andrea Sava con studio in via Isonzo n. 9/A a 33033 Codroipo (UD). Come si vede il Cap è 33033 come quello di Prepotto. Magie alpine.

Infine è stato confermato l’affidamento del servizio per la progettazione esecutiva dei lavori di ristrutturazione della sede municipale di Forni di Sopra 〈5milioni e 800mila euri〉 allo studio Coprogetti S.c.r.l. di Pordenone per un importo di 177 mila euri.

Related posts