22 Giugno 2021 - 1:24 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

SprekopoliSanitàFvg Exxx…Polzive!!! Medici alla canna del Gas. Lettini elettrici da 1.000 euri l’uno abbandonati a Palmanova. L’ARCS spende circa 30mila euri per acquistarne di nuovi. Esclusivo

Sanitari alla canna del gas, direttori con le tasche bucate. Benvenuti nel peloso Friuli della retorica 45ennale del terremoto. 

Queste sono immagini dell’agosto scorso riprese da chi scrive a Sottoselva di Palmanova in via dei Tigli N°4. Si notano lettini elettrici da 1.000 euri cadauno accatastati uno sopra l’altro in diverse stanze di un immobile di proprietà dell’azienda sanitaria del Friuli. Almeno una 15ina di lettini nuovi di stecca, elettrici, dotati di tre selettori per tre posizioni diverse del paziente e destinati al macero. La settimana scorsa l’Azienda Sanitaria del Friuli  Occidentale ha richiesto all’Azienda di Coordinamento di Udine pilotata da Giuseppe Tonutti, una trentina di lettini elettrici sullo stesso modello di quelli fiammanti destinati alla rottamazione e ricoverati a Palmanova. La fornitura è destinata all’attrezzaggio della Cittadella della Salute di PN, nell’ordine sono state trasmesse contestualmente anche le caratteristiche tecniche che tali attrezzature devono possedere e che non si discostano molto dai lettini di Sottoselva. L’importo è di circa 28mila euri. Medici alla canna del gas e sprekopolis Fvg. 

Related posts