16 Aprile 2024 - 2:30 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

SanitàFvg Exxx…Polzive!!! Scaduta la rosa degli idonei al conferimento degli appetitosi incarichi di direzione generale delle aziende ed enti del servizio sanitario della Regione Fvg. Pubblicato l’avviso di selezione. Domande entro il 15 marzo. Responsabile del Procedimento: Gianna Zamaro. Fedriga, su proposta di Riccardi, nominerà i nuovi direttori.

 

Per l’organizzazione del sistema sanitario della regione Friuli VG questo sarà un anno di grandi rivoluzioni. Soprattutto per quanto riguarda le nomine dei nuovi direttori generali che avranno il compito di superare la fase di rodaggio della nuova riforma sanitaria maturata nel 2019 e portarla a pieno regime. I titolari di direzione in scadenza a fine anno, nelle rispettive aziende, sono: Poggiana (AsuGi), Polimeni (Arcs) e Tonutti (AsuFo). Denis Caporale, direttore dell’Azienda Friuli Centrale resterà in carica fino al 30 aprile 2026. In scadenza fine anno anche il direttore del Burlo Garofolo Stefano Dorbolò e il direttore del Cro di Aviano Francesca Tosolini. La giunta regionale, con delibera del 2 febbraio, ha reso noto che la rosa dei candidati idonei al conferimento degli incarichi di direzione generale delle aziende ed enti del servizio sanitario della Regione Fvg, approvata il 29 novembre 2019, è venuta a scadere, pertanto è stata avviata la procedura di selezione per il conferimento dei nuovi incarichi di direttore generale. Domande entro il 15 marzo. In base alle risultanze della valutazione dei titoli e del colloquio, la Commissione di esperti predisporrà una rosa di candidati idonei alla nomina a Direttore Generale. La rosa di candidati predisposta dalla Commissione di esperti sarà approvata con deliberazione giuntale. Esclusi coloro che hanno raggiunto il sessantottesimo anno di età. Validità temporale di tre anni a decorrere dal giorno di adozione della deliberazione giuntale che la approva. Il responsabile del procedimento dell’avviso pubblico è Gianna Zamaro, Direttore della Direzione Centrale Salute, Politiche Sociali e Disabilità. Il termine massimo di conclusione della presente procedura è fissato in 12 mesi decorrenti dalla scadenza del termine per la presentazione delle domande. Da ricordare che la procedura consiste in una selezione a carattere non comparativo e di natura non concorsuale, volta ad individuare una lista di candidati che l’assessore proporrà al Presidente della Regione per le nomine. Il Servizio sanitario regionale è composto dai seguenti enti: Azienda regionale di coordinamento per la salute (ARCS); Azienda sanitaria Friuli Occidentale (AS FO); Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (ASU GI); Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (ASU FC); Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico “Burlo Garofolo” di Trieste (IRCCS Burlo); Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico “Centro di riferimento oncologico” di Aviano (IRCCS CRO).

Related posts