23 Aprile 2021 - 5:33 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Protesta giuliana contro la chiusura delle scuole. La didattica a distanza sta spegnendo il futuro. E’ la strada più comoda dopo il caos sui vaccini. Senza scuola regione senza futuro.

Viva Trieste. Centinaia di persone sono scese in piazza stamattina per protestare contro la chiusura delle scuole e la didattica a distanza. “Siamo qui accanto ai genitori ed ai ragazzi per protestare contro questa decisione di chiudere nuovamente le scuole: ancora una volta si è scelta la strada più comoda, ovvero chiudere, mentre si sarebbe dovuto procedere con il tracciamento e con il piano di vaccinazione”. Hanno detto alcuni partecipanti.  

“Gli studenti universitari sono stanchi di questa situazione, la Regione ha preso misure che vanno oltre quelle del governo nazionale, senza dare una prospettiva a tutti coloro che hanno fatto grandi investimenti per frequentare l’Università”. Scuola, genitori in piazza a Trieste: “La didattica a distanza sta spegnendo i nostri figli”.

Related posts