21 Febbraio 2024 - 12:21 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

PrataFarWest Exxx…Polzive!!! Anche agli indiani piace il manganello: randellate da urlo fra Sikh. Decine di persone ferite due gravi.

 

 

La religione Sikh è un culto monoteista con al centro un dio eterno, che incarna l’amore universale. A parole dovrebbe essere così, in realtà dopo quello che si è visto a Prata di Pordenone ieri sera, c’è da ricredersi. 

Paura in strada intorno alle 21 di ieri sera a Villanova di Prata. In via Saba è scoppiata una maxi rissa con decine di persone. Secondo le prime ricostruzioni si è trattato di un regolamento di conti fra la comunità indiana con una una vera e propria caccia all’uomo per le strade di Villanova. Persone spaventate e in fuga, testimoni increduli, e carabinieri e polizia impegnati nella difficile opera di ricostruzione dell’accaduto.

L’azione si è verificata nella corte dello stabile in cui risiede una delle figlie di Singh Satwinder Bajwa (quest’ultimo componente del direttivo del tempio dei sikh a Pasiano, oltre che presidente dell’Unione Sikh Italia), la persona a cui erano state bruciate le auto alcuni giorni fa. Singh Sharnpreet, genero di Satwinder, si trovava in casa, al primo piano con lui. Avevano visto dalle telecamere, fatte installare fuori dall’abitazione di Satwinder a Pasiano, che un gruppo di persone li stava cercando per picchiarli. Avevano chiamato i carabinieri e pensavano fossero arrivati. Il gruppo è sceso in strada ma è stato raggiunto dai colpi degli indiani. 

Related posts