9 Dicembre 2021 - 2:04 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

PolverieraTrieste Exxx…Polzive!!! Zeno D’Agostino si è rotto i coglioni: Oggi chiamo il Prefetto. Manifestanti nel caos.

“Questa situazione non si può più tollerare. Oggi sento la Prefettura e con il Prefetto cercherò di capire. In questo momento stiamo tornando alla normalità, ho bisogno di un porto che funzioni e il varco 4 è il varco principale del porto, il più vicino alla grande viabilità e quindi adesso basta. Non si può tollerare nulla, neanche un’ora in più”. Lo ha detto il presidente del Porto Trieste, Zeno D’Agostino al Gr Rai del Fvg. “Adesso basta con il circo che hanno messo in piedi, lo chiamo circo perché da lì è passato di tutto in questi giorni, mi hanno raccontato scene veramente da Barnum”, ha concluso.

Il Clpt annuncia la fine della mobilitazione ai varchi. Poi nella tarda serata di ieri il clamoroso ripensamento dopo la contestazione al leader Puzzer. «Scusate, il presidio va avanti. A breve incontro a Roma».

I portuali tornano al lavoro, il presidio è finito. Alle otto di ieri sera dal Molo VII arriva questa decisione, messa nero su bianco in un comunicato stampa diramato dal Clpt. Poi il caos. In tarda serata, il dietrofront. Il leader Stefano Puzzer è stato duramente contestato da un gruppo di portuali e da altri manifestanti No Green pass.

Related posts