23 Aprile 2021 - 6:41 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

VirusZanin Exxx…Polzive!!! L’impresentabile presidente del consiglio Fvg colpito dal Covid a Roma. Scoppia il giallo dell’ambulanza. Chi ha pagato la trasferta? Perchè non è rimasto in quarantena nella capitale? Esclusivo.

Bufera sul Covid-Zanin e sull’ambulanza usata dal presidente del consiglio per farsi trasportare da Roma a Udine. Quanto è costato e chi ha pagato il trasporto?

Premessa. Lunga vita a P.M.Zanin, improbabile presidente del consiglio della regione Friuli Venezia Giulia colpito dal Corona Virus. Il forzista, che ieri si trovava a Roma per l’assemblea dei presidenti dei consigli regionali, nel corso dei lavori ha scoperto di essere positivo.

Sta bene è asintomatico, tuttavia, come sostiene lo stesso Zanin, bisogna «rispettare scupolosamente le procedure e verificare l’evoluzione del contagio nei prossimi giorni». Ma il presidente, invece di rivolgersi a una struttura sanitaria o mettersi in quarantena volontaria in uno degli alberghi dotati di camere anti-Covid della città, ha preferito il rientro. Giacchè il presidente si trovava in missione per l’assemblea, il costo sarà a carico di Pantalone friulano. Circa 2.000 euri. Di quante persone era composto l’equipaggio dell’ambulanza che ha trasportato da Roma a Udine il maneggione forzista Piero Mauro Zanin? Gli addetti ai lavori riferiscono che il mezzo, per compiere la tratta di andata e ritorno, deve dotarsi di almeno 2 autisti, un medico e un infermiere. Inoltre, le ambulanze elaborate per il trasporto degli appestati romani sono ben diverse da quelle friulane.

Un caso che ha destato una forte irritazione negli ambienti politici regionali e in quello ospedaliero, giacchè Zanin-Mtf, secondo alcuni primari, avrebbe dovuto rivolgersi a una struttura sanitaria della capitale 〈suggerito lo Spallanzani〉, oppure trovarsi una camera in un albergo attrezzato e rispettare la quarantena. 

Related posts