28 Febbraio 2021 - 11:46 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Notissimo avvocato di Trieste fa il figo con lo slittino sulle piste chiuse di Cortina d’Ampezzo. Finisce contro le reti e si frattura le gambe,

Cortina d’Ampezzo – Nel primo pomeriggio di oggi, 21 febbraio, la Centrale del Suem è stata allertata dalla figlia di un “avvocato-turista” che, scendendo con lo slittino dalla pista del Faloria che era chiusa, perdendone il controllo aveva sbattuto violentemente sulle reti di protezione. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è avvicinato al luogo dell’incidente e ha sbarcato in hovering medico, infermiere e tecnico di elisoccorso, che hanno prestato le prime cure ad Alfredo Antonini 66 anni, di Trieste, a seguito delle probabili fratture riportate su entrambe le gambe.

Dopo averlo imbarellato, i soccorritori hanno issato l’infortunato a bordo con un verricello di 20 metri, per trasportarlo all’ospedale di Treviso.

Related posts