28 Novembre 2021 - 9:42 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

AnimaliFriulani Exxx…Polzive!!! Fontanini distrugge il polmone verde di Udine. Tagliati di nascosto gli alberi di alto fusto in piazzetta Belloni. Oggi Alexander Langer avrebbe compiuto 75 anni. Offesa l’opera di Avon. Esclusivo

Oggi Alexander Langer avrebbe compiuto 75 anni, uno dei fondatori dei Verdi e di Europa Verde. Parlamentare europeo per due legislature, convinto attivista per i diritti umani, per la conciliazione tra i popoli, per l’ambiente, per l’integrazione europea. In sua memoria il sindaco di Udine e la giunta dei periferici hanno saccheggiato l’eleganza di un giardino in uno degli angoli più caratteristici della città. Non solo, ma il sindaco friulanista-poltronista vitaliziato offende la memoria di un grande architetto friuolano, Gianni Avon. 

 

E’ successo stamattina, lunedì, sperando che nessuno notasse l’azione abortiva. Con un blitz rapidissimo gli operai dell’ufficio edilizia privata del comune 〈assessore Ciani〉 hanno prima segato e poi portato via i preziosissimi alberi di alto fusto. Un intervento che non è passato inosservato, tant’è che alcuni residenti, indignati, hanno rumoreggiato sotto i portici. Udine the end, La fine della città più elegante del Nord. Una città fuori controllo sottoposta alle azioni vigliacche degli scappati di casa usi a devastare il verde in ragione del cemento. Il sindaco Fontanini onora nel peggiore dei modi la figura di Alexander Langer. Chissà se qualcuno se ne ricorderà stasera in consiglio comunale. 

Related posts