28 Novembre 2021 - 10:30 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Attentato in Congo. Uccisi l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e il Carabiniere di stanza a Gorizia Luca Iacovacci. Ucciso anche il guidatore del mezzo coinvolto. Il cordoglio del sindaco Ziberna. Esclusivo.

Il cordoglio del sindaco di Gorizia Ziberna. «Profondo dolore per la tragedia che si è consumata in Congo, dove l’ambasciatore italiano è rimasto ucciso insieme al carabiniere Vittorio Iacovacci, di stanza nel 13° Reggimento FVG di Gorizia. Ancora una volta la nostra città si trova a piangere il sacrificio di chi è andato nel mondo a portare la pace. Un grande abbraccio da tutta la città alla famiglia e a tutte le donne e gli uomini dell’Arma dei carabinieri».

L’attacco sembra facesse parte di un tentativo di rapire il personale Onu. L’ambasciatore viaggiava in un convoglio formato da due veicoli del World Food Programme che comprendeva anche il Capo Delegazione Ue: a bordo c’erano in tutto 7 persone. Sentiti gli spari, immediatamente i rangers di Virunga hanno lanciato un’operazione per liberarlo, ma quando è stato recuperato, Luca Attanasio era morto. Il suo corpo è stato portato all’ospedale di Goma.

Related posts