22 Giugno 2021 - 12:40 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Morte a Milano. 22 anziani deceduti in una Casa di riposo della Sereni Orizzonti.

22 anziani morti in una casa di riposo di Rodano nell’hinterland milanese. Rinvio a giudizio per 8 persone fra cui due di Udine.

La Procura di Milano aveva rinviato a giudizio 8 dipendenti della società Sereni Orizzonti di Udine per concorso in maltrattamenti verso numerosi degenti che non avrebbero ricevuto i minimi standard di di cura e assistenza. Fra i nomi degli indagati emergono quelli degli udinesi Judmilla Jani e Valentino Bortolussi. Quest’ultimo presidente del CDA della società all’epoca dei fatti.

Le indagini, condotte dalla Tenenza di Pioltello e dal Nucleo Operativo Radiomobile di Cassano d’Adda (MI), erano scaturite dalla denuncia sporta nel novembre 2018 da due “operatrici socio-sanitarie” della R.S.A. per episodi di “mobbing” ai loro danni da parte dell’infermiera con qualifica di capo-sala, indagata nel procedimento. Nella stessa denuncia, le due operatrici avevano manifestato i propri sospetti per la recente morte di sei ospiti della struttura, deceduti a seguito di carenza di cure del personale sanitario. L’inchiesta è finita ieri davanti al Gup di Milano. 45 sono le persone offese che la Procura ha indicato e tutte riconducibili a rapporti di parentela con gli anziani scomparsi. Costoro hanno chiesto e otteniuto la citazione in giudizio per responsabilità civile della Sereni Orizzonti. Gli udinesi Jiani e Bortolussi hanno chiesto il rito abbreviato. Udienza aggiornata al 10 settembre,

Related posts