19 Giugno 2024 - 5:25 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Maltempo. Tre giovani trascinati dalla piena. Pericolo sul Natisone in Friuli. Li stanno cercando. Salvateli.

 

I vigili del fuoco di Udine sono impegnati nelle ricerche di tre giovani travolti dalla piena del fiume Natisone a seguito delle forti piogge. In azione l’elicottero del Reparto Volo di Venezia e specialisti fluviali e sommozzatori. Le tre persone – un ragazzo e due ragazze – erano state avvistate su un isolotto del fiume Natisone nei pressi di Premariacco in strada di Ipplis. Uno di loro aveva lanciato l’allarme con un telefonino. Sono in pericolo anche perché il livello dell’acqua – sottolinea una nota della Sores del 118 del Fvg – è in rapida salita. Sul posto i Vigili del Fuoco, l’elisoccorso, i Carabinieri di Udine e Cividale. Nei paraggi un’auto cin targa romena. Ma come si fa ad avvicinarsi a un fiume pericoloso come il Natisone? Di chi si tratta? Due ragazze e un ragazzo. Patrizia Cormos, vent’anni, residente con la famiglia a Basaldella di Campoformido. Bianca Doros arrivata dalla Romania poche settimane fa per far visita ai genitori, che vivono nel capoluogo friulano. E con loro un amico romeno di 25 anni e residente in Austria. I soccorritori li stanno cercando disperatamente dal primo pomeriggio di venerdì 31 maggio, da quando la piena del fiume Natisone li ha travolti e loro si sono ritrovati a lottare contro la corrente.

Related posts