28 Novembre 2022 - 4:47 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

LegaMotosega Exxx…Polzive!!! L’unico partito che raduna gli iscritti: Dreosto-Cisint accelerano sui Congressi: Sabato 17 a Gorizia candidato Pecorari. Il 24 a Monfalcone Calligaris favorito.

Come anticipato su queste pagine dal commissario regionale della Lega per Salvini Premier Marco Dreosto, in concomitanza con le elezioni politiche e senza paturnie di distrazioni elettorali, il partito prosegue sul cammino dei congressi. Di questi tempi un’eccezione clamorosa, a parte forse il PD di Monfalcone dove la base invoca le assise ma il capogruppo in regione Diego Moretti frena. Nell’immediato, il partito di Fedriga ha in scadenza due adunanze cittadine di grande importanza: Gorizia e Monfalcone. Nel goriziano chi tiene le fila della Lega è la Regina dei cantieri, Anna Cisint, la sua sfera d’influenza raggiunge Trieste (Fedriga) e via Bellerio (Salvini). Basta rivedere le visite di Salvini a Monfalcone per la campagna elettorale di primavera e a Redipuglia, il giorno dopo Marano Lagunare, per capire l’intesa. In tal senso e in vista dei lavori convocati per sabato 24 settembre a Monfalcone, i giochi sembrano ormai chiusi visto che il favorito per la sezione cittadina è il capogruppo in consiglio comunale e consigliere regionale Antonio Calligaris, già sindaco di Fogliano. Sarà lui il responsabile politico del partito nella città dei cantieri e in bisiacaria. Una scelta strategica in vista delle regionali e dei futuri assetti politici in consiglio regionale. Eventuali candidature dovranno essere presentate entro giovedì 22.

A Gorizia invece la partita congressuale si giocherà questo fine settimana. Entro giovedì 15 gli aspiranti dovranno depositare i loro nomi giacché i lavori per il congresso cittadino sono convocati sabato 17. Al momento è stata presentata solo una candidatura, quella dell’attuale commissario Flavio Pecorari vice sindaco di San Lorenzo Isontino. Sulle prime si pensava ad un impegno del consigliere regionale Diego Bernardis, ma un fastidoso picco glicemico lo ha costretto a un breve ricovero ospedaliero. E’ uscito solo ieri e avrà bisogno di qualche settimana per rimettersi in sesto. Ovviamente un “exxx…polzive” di auguri al consigliere regionale dai birbanti di Leopost. Per quanto riguarda Udine nulla è ancora deciso. Francesca Laudicina continua a svolgere il ruolo di commissario mentre a San Daniele del Friuli la sezione locale, da diversi mesi, può contare sulla guida della nuova leva Massimo Pischiutta. A Codroipo il delegato resta Bozzini in attesa di un cambio della guardia dopo il disastroso risultato di Codroipo.

Related posts