28 Novembre 2022 - 4:32 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Il 18 novembre si rinnova il tradizionale appuntamento degli avvocati udinesi col calendario figaiolo. Conduce l’evento l’avvocato del Consorzio Bonifica pianura friulana.

Venerdì 18 novembre presso il Motel di viale Ledra a Udine verrà presentato il calendario realizzato dall’avvocato, scrittore e fotografo Piero Colle. Titolo dell’evento: Historie de la Chatte. Apoteosi dell’Inenarrabile. Chi è l’avvocato che accoglierà gli ospiti e li guiderà alla scoperta dei segreti e delle pulsioni della figa? Nientemeno che Enrico Bulfone, il mago delle leggi elettorali, dei ricorsi al Tar e già presidente dell’Ordine degli avvocati del Foro di Udine. Bulfone è stato incaricato recentemente dal Consorzio Bonifica Pianura Friulana al recupero crediti dei poveri coltivatori diretti friulani indietro coi pagamenti dell’acqua. La presidente Rossana Clocchiatti gli ha affidato direttamente l’incarico. E, fra un decreto ingiuntivo e un altro, c’è il tempo per l’ “Historie de la Chatte. Apoteosi dell’inenarrabile”, l’appuntamento col calendario porcello che Piero Colle organizza ogni anno. Al confronto il “Wellcum” austriaco è nulla o, come avrebbe detto Guido Nicheli, “is nothing”. L’invito, come su può capire, è riservato agli appassionati di fotografia, ma soprattutto ai malati di figa. In Friuli i baciapile e le femministe di sinistra già gridano allo scandalo e allo sfruttamento della donna. Nulla di tutto ciò. Il calendario non è altro che un omaggio alla vulva. In rete c’è chi addirittura ha criticato l’iniziativa contestualizzandola alle ragazze iraniane che si strappano il velo. Prima della rivoluzione dell’ayatollah le puledre della Repubblica erano il sogno di gran parte egli italici.

E’ questo il Friuli che ci piace.  

Related posts