22 Giugno 2021 - 12:51 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

FriuliFerito Exxx…Polzive!!! Fedriga, stregato dall’assessora Zilli, sale a Gemona del Friuli e ignora le tragedie di Trasaghis, Buja, Cavazzo, Artegna, Forgaria. Umiliato l’anniversario del Terremoto. Esclusivo

Non era mai successo che i vertici della politica regionale ignorassero i comuni più colpiti dal terremoto di 45 anni fa. Col centrodestra al Governo quest’anno è stato possibile. Una vergogna, uno schiaffo planetario che ha colpito amministratori e popolazione di Artegna, Osoppo, Trasaghis, Pinzano, Venzone, Forgaria, Cavazzo Carnico, Buja e molti altri. Ieri, giovedì 6 maggio, Fedriga, ZaninMtf, Riccardi, Zilli, Aristei e vertici di esercito e autorità statali hanno ignorato vergognosamente i morti degli altri comuni colpiti dal terremoto e concentrato l’attenzione solo su Gemona, paese dell’assessora con ambizioni da presidente, Barbara Zilli. Due presidenti, un vice, un assessore, un direttore generale e i consiglieri regionali friulani che tirano 10mila euri-mese, quest’anno non hanno trovato il tempo per commemorare le vittime degli altri comuni. Una macchia indelebile, scura che cancella il fiume di retorica polverosa, narrata ipocritamente dai titolari di reddito di cittadinanza all’insù. Un Centrodestra irriconoscibile che fa rimpiangere il galateo di Serracchiani dotata di un cotè politico e culturale di gran lunga superiore al manipolo dei disperati centrodestristi che si rincorrono per i corridoi di palazzo Oberdan. La stessa Associazione dei sindaci della Ricostruzione si è scordata dell’anniversario. Friuli Ferito. 

Related posts