17 Settembre 2021 - 1:27 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

CaligoLega Exxx…Polzive!!! A Spilimbergo è già Liberi Tutti. Il capogruppo Lauretano tuona: Il Green Pass è una scelta sbagliata. Esclusivo.

A Trieste assessori, consiglieri e militanti di Forza Italia al fianco di Licia Ronzulli per sostenere il Green Pass, a Spilimbergo il leader locale del partito di maggioranza rifiuta la misura. 

Per associazione elettorale si potrebbe affermare che il “liberi tutti” del semestre bianco parlamentare, coinvolga anche le tensioni sulla formazione delle liste per le amministrative in Friuli VG. La questione Green Pass, prepotentemente catapultata nell’agone elettorale, diventa elemento ostacolante nei negoziati in corso fra le formazioni politiche per la presentazione dei candidati alle comunali dei primi di ottobre. Le trattative rischiano d’incancrenirsi proprio sulla divergenza di vedute di alcuni amministratori su un tema così delicato. In merito, il capogruppo della Lega per Salvini premier di Spilimbergo non ha dubbi. Davide Lauretano consegna in rete il suo pensiero:

«…Saró sempre schierato per difendere quella persona e la sua libertà di scelta. Nessuno e tanto meno voi, portatori di ragione e verità insindacabile, deve sentirsi in diritto di giudicare o di discriminare quella persona che ha fatto una scelta diversa dalla massa. Ebbene sì – osserva Lauretano – credo fortemente che il green pass sia una scelta sbagliata. Rivendico il diritto all’autodeterminazione individuale. Questo tentativo di restrizione delle libertà con il green pass, inoltre, entra in contrasto anche con il regolamento istitutivo europeo che indica chiaramente l’impossibilità di discriminare soggetti che scelgono di vaccinarsi e soggetti che scelgono di non vaccinarsi. E qui di discriminazione si parla. Abbiamo riaperto tutto quando avevamo le terapie intensive al 30% e rimettiamo vincoli quando sono al 2%? Cerchiamo di tornare alla normalità che non è quella di avere un “lasciapassare” per poter vivere normalmente e di evitare di creare cittadini di serie A e di serie B mettendo in difficoltà le stesse persone che lavorano con il pubblico». Un attacco clamoroso rivolto ai colleghi del centrodestra che non hanno dubbi sulla bontà del Green Pass soprattutto sul versante Forza Tragica di Riccardi-ZaninMtf.

Davide Lauretano non è un consigliere comunale qualunque, è il capogruppo Lega a Spilimbergo. E’ stato il sostenitore della candidatura a sindaco dell’europarlamentare Dreosto contro il candidato in quota Forza Italia, Sarcinelli. Aspetti molto delicati che incombono a poche settimane dalle amministrative. A chi lo critica, Luretano risponde così: «…al prossimo pranzo inviteremo anche costoro. E senza green pass».

Related posts