27 Settembre 2022 - 3:03 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Attacco Jihadista in Mozambico: Uccisa una suora originaria di Santa Lucia di Piave. Salvi missionari friulani

 

 

Attacco jihadista in Mozambico alla missione umanitaria di Chipene gestita dalla diocesi di Concordia Pordenone, uccisa una suora, Maria De Coppi, originaria di Santa Lucia di Piave.

Tutti i sopravvissuti sono adesso in fuga verso Nacala», queste sono le prime frammentarie informazioni, appena arrivate al Centro missionario di Pordenone. Don Loris Vignandel ha utilizzato il suo canale Telegram per tranquillizzare, nella mattinata di mercoledì 7 settembre, parenti e amici, anche se le sue parole non riescono a stemperare la drammaticità del momento. «Eccomi. Dunque, andando per ordine… Stanotte sono passati da queste parti gli “insurgentes”. Hanno bruciato la chiesa, i due lar, le case dei padri e delle suore, il centro de saúde, alcuni magazzini. I laristi già erano andati via ieri (martedì 6 settembre, ndr). Non tutte le lariste ci sono riuscite… All’inizio degli spari, irmã Eleonora ha preso le meninas ed è fuggita con loro nel mato, cioè nella foresta. Anche irmã Angeles é riuscita a scappare, anche se era stata afferrata da dietro, con le aspiranti». Con lui anche don Lorenzo Barro originario di Portogruaro.

Related posts