16 Aprile 2024 - 2:17 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

UdineFarWest Exxx…Polzive!!! La città brucia, la sinistra pensa alla Ztl. Udine via Crucis friulana: Nuovo caos stanotte alla Casa dell’Immacolata: zuffa atomica fra una ventina di minori. Residenti esasperati. Il grande business dell’accoglienza: giro d’affari di circa 210 mila euri/mese. De Toni si arrende. L’opposizione chiede l’audizione del presidente Boem. Pittioni: vanno isolati.

 

Fenomeno inarrestabile. Fanno ciò che vogliono. Si menano, creano disordini in città, spacciano, delinquono e agiscono con la prepotenza di chi sa che non rischia nulla. La maggioranza ha già alzato bandiera bianca. L’attenzione del sindaco è rivolta alla Ztl, del del disegno delirante dell’assessore Marchiol. Desertificare la città più elegante del Nord e consegnarla ai banditi. Sono i terribili minori non accompagnati ospitati alla Casa dell’Immacolata di via Chisimaio. La settimana scorsa, al termine della preghiera del ramadam, come fosse normale, hanno organizzato la partitella alle tre di notte nell’aerea del parcheggio. Non si può più neanche dormire. L’altro ieri in mensa è scoppiato il putiferio, stanotte sono intervenute, fonte consigliere di Fratelli d’Italia Pittioni, 6 pattuglie della Polizia, 2 dei Carabinieri e un’auto della Polizia locale. Il consigliere Pittioni: “Vanno isolati”. Ma la città è ormai finita nel cieco fiume.

Related posts