28 Maggio 2024 - 10:31 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

NewBronxUdine Exxx…Polzive!!! De Toni abbassa la guardia. Le baby gang alzano il tiro. Ieri sera una ragazzina ha dato di matto in via Magrini: pugni, calci e insulti contro due agenti della polizia locale.

 

Alle petulanze sull’inclusione, l’accoglienza, il confronto, i valori dei manigoldi e le puttanate elencate ad ogni rissa, rispondono i fatti. Come quelli di Udine che sono da emergenza sicurezza cronica. La città è ostaggio delle baby gang che agiscono incontrollate consapevoli che per loro non ci sono punizioni. Fanno ciò che vogliono e perciò, ieri sera, hanno alzato il tiro. Se in piazza libertà si menavano fra di loro, in via Magrini un componente della gang (una ragazzina) ha letteralmente aggredito con calci, pugni, sputi e insulti due agenti della polizia locale intervenuti verso le 20 su segnalazione di alcuni residenti. Il rumore che proveniva dall’area verde antistante il parcheggio Magrini era assordante. Musica a tutto volume e cagnara poco meno. Il gruppetto di ragazzi, che tutte le sere si riunisce nel parco giochi, ieri aveva deciso di amplificare i brani della trap a livelli di concerto. I passanti, impauriti, hanno chiamato le forze dell’ordine che hanno spedito i due poveri agenti. Mentre procedevano ai controlli, sono stati malmenati dalla ragazzina. UdineNewBronx. Una città assurda e fuori controllo. La sera prima per una semplice ispezione dell’Ispettorato del Lavoro in un locale di piazzale Osoppo, semivuoto, gli ispettori (una decina!) si erano fatti accompagnare da due (due) pattuglie della polizia. Sono stati identificati tutti i presenti. 

Related posts