1 Marzo 2021 - 3:06 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

ManiKomioFriuli Exxx…Polzive!!! A chi vanno i meriti dell’Ispra sui rifiuti? Lo svalvolato Fontanini inconsapevolmente elogia Honsell. I cittadini lo riprendono: “Pieri… ci sei o ci fai?”. Pittioni: Guardate Ciriani a Pordenone. Esclusivo

In calce i commenti di alcuni cittadini di Udine rispetto all’esultanza del sindaco sui dati Ispra.

Ieri sono stati diffusi i dati sul rapporto rifiuti urbani del 2020 relativi al 2019. Costi pro capite del servizio di igiene urbana. Udine, grazie al sindaco Honsell, si trova al primo posto. Il periferico Fontanini, non capendo i dati, esplode e sale al settimo cielo per il risultato. Solo che il rapporto dell’Ispra non ha niente a che vedere con il disordine da lui creato col porta-porta, ma sono rilievi che si riferiscono al sistema dei cassonetti timbrato e migliorato da Honsell. L’assurdo Porta-Porta degli svalvolati friulani è partito alla fine del 2019. Vedremo il prossimo anno. Dei componenti la maggioranza che siede a palazzo D’Aronco nessuno ha avvertito il sindaco leghista che il suo porta-porta non c’entra nulla con la classifica Ispra, solo il patriota Antonio Pittioni ha percosso i colleghi riportando in rete ciò che succede a Pordenone. Osserva il sindaco Ciriani di Fratelli d’Italia: “Riempire appartamenti e case di bidoncini sarebbe penalizzante per chi già adesso usa bene i cassonetti. Passare al porta porta spinto imporrebbe una spesa di circa due milioni di euri che ricaderebbero sui cittadini…”.

Evidentemente, il partito dei poltronari di Udine (Fratelli d’Italia) vive su un altro pianeta, e non ha il coraggio di sollevare la questione davanti al sindaco, pena l’esclusione dei peones dalla greppia delle partecipate. Stesso discorso vale per la Lega con l’impresentabile Raggi, cocco dell’assessore Laudicina (invisa da Fedriga), che fa il presidente della Net. Identità civica ha il problema di assicurare il posto a un assessore decentrato al decentramento e illudere il vice sindaco a soffiare a Fontanini la ri-candidatura nel 2023. Per fortuna, in tutto questo ManiKomio, ci salvano i cittadini che risvegliano i periferici. Leggi qui…

 

 

Related posts