1 Marzo 2021 - 5:24 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

LegaFvg Exxx…Polzive!!! Commenti poco lusinghieri sulla senatrice Liliana Segre. Il Debunker David Puente inchioda il consigliere regionale del Carroccio Antonio Lippolis: “Cosa pensano Salvini e Fedriga?” Bufera in rete. Esclusivo.

Antonio Lippolis, originario della provincia barese, è stato intercettato dal “debunker” David Puente per un testo dal contenuto svalvolato e diffuso sul suo profilo facebook. Lippolis, consigliere regionale della Lega in Friuli FVG subentrato all’assessore Roberti, ha connotato il suo sfogo imprecando contro i senatori a vita e le minoranze che votano al Senato come nel caso della fiducia a Conte. Nel mirino di Lippolis è finita una figura di livello come Liliana Segre e Puente chiede subito un parere a Salvini e Fedriga sull’iperbolico esponente leghista pugliese-triestino. Attenzione, non pare proprio un utente “comune” quello di Liliana Segre. E infatti il consigliere del Carroccio scrive…

«A proposito della senatrice Segre. Uno può essere: musulmano, nero, bianco, etero, gay, cristiano, magro, grasso, bello o brutto …non me ne frega una mazza. Se per me uno sbaglia sbaglia e mi arrogo il diritto di libertà di pensiero. Basta con le minoranze e le categorie protette. Avete rotto il cazzo».

La rete esplode e le tifoserie si attivano. Resta il dubbio se il leghista Lippolis fosse o meno a conoscenza della storia della Segre, degli intrecci che la legano al confine orientale e della questione delle minoranze. Quante sono le leghiste che, per una questione di genere o di categorie protette 〈non per merito〉, occupano posti di potere e di comando nelle pubbliche amministrazioni? L’armamentario, anche in Friuli Venezia Giulia, è assai ricco. Si va dalle presidenze nelle partecipate pubbliche, alle sistemazioni nei CDA e nelle giunte comunali.  

Related posts