11 Maggio 2021 - 12:40 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Il sindaco di Codroipo Fabio Marchetti e la compagna Valentina Battiston direttore generale di due ASP, rinviati a giudizio per calunnia.

Il sindaco di Codroipo Fabio Marchetti e la sua compagna, Valentina Battiston direttore generale dell’Asp Moro di Codroipo 〈Ud〉 e dell’Asp Arcobaleno di Cordenons 〈Pn〉, sono stati rinviati a giudizio per calunnia dopo la mancata compravendita di una casa. In una prima fase, avevano accusato e denunciato il titolare dell’agenzia immobiliare “Opera Immobiliare” di Udine di avere falsificato il contratto d’acquisto. In quel caso la Procura aveva archiviato. Successivamente, l’immobiliarista accusato, si è trasformato in accusatore. I due dovranno difendersi dall’ipotesi di reato in concorso in calunnia, prima udienza il 13 maggio 2021. I fatti risalgono a tre anni fa quando avevano prima deciso e poi rifiutato 〈sospettavano che il contratto fosse stato falsificato〉 di acquistare una casa la Udine.

Related posts