23 Aprile 2021 - 7:53 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

GradoManiKomio Exxx…Polzive!!! ProgettoFvg, Fratelli d’Italia, Lega, Udc e Lista Kovatsch hanno firmato l’accordo sulla candidatura di Claudio. Causa Roberto Marin Forza Italia è fuori dalla coalizione. Esclusivo.

Grado non si smentisce. Anche in tempi di pandemìa il livello manikomiale dell’isola si mantiene su livelli molto alti. Solo in Laguna più capitare di vedere lo scoppiettante centrodestra classico del Friuli VG privo di Forza Italia. I muri parlano e venerdì sera in laguna c’è stato un vertice cui hanno partecipato Enzo Tirelli e Gianluca Marizza per la Lega; Maurizio Delbello e Tiziano Troian per Progetto Fvg; Fabio Bredeon e Alessandro Marchesan per l’UDC; Roberto Borsatti e Giovanni Battista Bredeon per Fratelli d’Italia e infine Alberto Boemo per la Lista del candidato sindaco, Claudio Kovatsch.

Sulla figura del dirigente amministrativo si sono espressi favorevolmente tutti i partecipanti, Kovatsch “appare come l’unico attore nelle condizioni di traghettare Grado fuori dall’impasse provocata dall’attuale amministrazione”. Secondo gli esponenti delle liste presenti all’incontro, “Claudio Kovatsch possiede l’esperienza amministrativa necessaria per avviare un proficuo dialogo fra comune e regione”. Resta incastrato il problema Forza Italia e l’annunciata candidatura a sindaco di Roberto Marin. In questo senso, i partecipanti all’incontro auspicano che la compagine del centrodestra gradese si possa allargare a Forza Italia, giacchè, si legge in un comunicato: “…l’astio personale e i protagonismi di un singolo non possano compromettere l’unità del centrodestra”. Il segretario provinciale di Forza Italia Giuseppe Nicoli ha preso atto della relazione ed ha assicurato che i vertici del partito, del caso Grado, ne discuteranno nei prossimi giorni.   

Related posts