28 Novembre 2022 - 4:53 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

CredoNelManganello Exxx…Polzive!!! Fulminata la Lega in Friuli. Processo a Salvini. Forza Tragica non recupera. Il PD sotto il 20% condanna Letta e Shaurli. 5 Stelle tra il 7 e l’8%. Calenda terzo partito a Udine e Pordenone. Eletti Gava (55%), Panizzut (42,26), Rizzetto (51,5%), Ciriani (50,34). Il voto nei capoluoghi. Fedriga furioso.

 

Il presidente della regione Fedriga non commenta la sonora sconfitta della Lega. Dal quartier generale fanno sapere che rilascerà dichiarazioni solo domani mattina. S’intravede un autunno molto caldo. Dreosto sul banco degli imputati.   

Significativi i dati del voto nei capoluoghi (riguardo alla Camera).

A Udine città, Fratelli d’Italia si attesta al 25,69%; la Lega al 7,81; Forza Italia al 5,62%. Pd al 21,86%; Verdi-Sinistra 5,5; +Europa 4,38; Calenda 12,99% e i 5 Stelle al 7,29.

Pordenone Fratelli d’Italia al 29,3; Lega 7,95 e Forza Italia al 6,5%. Il PD tiene al 20,3%; +Europa 3,97%; Verdi-Sinistra al 3,53. Calenda 12,91 e i 5 Stelle al 7,68.   

Trieste Fratelli d’Italia al 29,17%; Lega 6,95; Forza Italia Italia 5,70%. Il PD 21,14; Verdi-Sinistra 5,01; +Europa 3,75; 5 Stelle 9,27. Calenda 8,15.

A Monfalcone, nel comune governato da Anna Cisint, la Lega non riesce ad andare oltre l’11.87%; Fratelli d’Italia 23,69; Forza Italia 6,52. Il PD ottiene il 21,8% dei voti. Cinque Stelle all’11,75%. Segnalazioni: i patrioti staccano un sorprendente risultato a Grado: 35,3%. A Buja il Pd precipita al 12%.

Gorizia. Fratelli d’italia 27,99; Lega 9,24%; Forza Italia 7,33. PD 21%; Verdi-Sinistra 3,84; +Europa 3,111. 5Stelle 8,24. Calenda 8,42. Eletti gli uninominali Camera: Vannia Gava (55% dei voti); Walter Rizzetto (55,55%); Massimiliano Panizzut (42,26%) e Luca Ciriani al Senato (50,34%). 

Nel complessivo regionale, assunto dal voto al Senato è confermata l’esplosione di Fratelli d’Italia che ottiene il 32,29 dei voti. La disfatta della Lega che viaggia appena sopra il 10% (10,89), ed è un dramma per Salvini che tra poco, alle 11, terrà una conferenza stampa. Per lui si apre una fase difficile ed è sotto accusa. Fratelli d’Italia ha ottenuto il triplo dei voti della Lega. Male anche il PD che in Friuli, considerando il voto al Senato (votavano anche i 18enni), si ferma al 18,46%. Verdi e Sinistra 3,76%. +Europa al 3,38 e Calenda che si difende incassando il prevedibile 8,23%. Cinque Stelle 7,39%. Venissero confermati questi risultati, per Salvini e Letta una verifica interna sarà inevitabile. Mentre in regione la segreteria di Cristiano Shaurli è a rischio. Infine le curiosità sui big. Berlusconi torna in Senato avendo vinto l’uninominale di Monza. Casini batte Sgarbi a Bologna al Senato. Marta Fascina eletta per la prima volta in Sicilia nel collegio uninominale Camera di Marsala. Anche per Lotito è il momento della vittoria, è stato elettp al Senato in Molise.   

Related posts