1 Marzo 2021 - 4:49 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

CernoConte Exxx…Polzive!!! Il Governo appeso a un filo. Conte ottiene la fiducia al Senato: 156 voti; allontanata la paura delle elezioni, ma nulla sarà più come prima. Contrari e astenuti sono maggioranza. Il caso Cerno e Maria Rosaria Rossi. Esclusivo

I peones sono salvi.

Il giallo dei voti di Nencini e del misconosciuto Ciampolillo che la presidente del Senato Casellati fa votare alla fine della chiama. Ciampolillo era al bar e ha confermato di aver ri-votato Sì. Il totale dei votanti era di 312.

156 a favore, 140 contrari e 16 astenuti, quelli di Renzi.

Il governo ottiene la fiducia alla Camera e al Senato. Margine risicatissimo che fa scattare le batterie dell’opposizione. Meloni e Salvini chiedono un incontro col capo dello Stato. Due senatori forzisti hanno votato a favore: Maria Rosaria Rossi e Andrea Causin, per Tajani sono fuori dal partito. Maria Rosaria Rossi, che ha votato Sì, è stata la segretaria particolare di Berlusconi. Dopo mille ripensamenti anche il senatore friulano Cerno ha votato la fiducia e confermato di rientrare nel Pd. 

Luca Ciriani riferisce che questo governo dovrebbe dimettersi: “Oggi abbiamo assistito alla desolazione di un Senato trasformato in un mercato dove il presidente Conte ha cercato una maggioranza in tutti gli angoli, mettendo insieme scappati da altri partiti, espulsi e casi umani”.

Related posts