23 Aprile 2021 - 8:21 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

AssessoreUntore Exxx…Polzive!!! Fabrizio Cigolot impesta Palazzo D’Aronco di Udine. Positivo al Covid ha partecipato a 2 sedute di giunta in presenza. Allarme peste. Ipotesi di reato di epidemia colposa. Sanificazione straordinaria. Personale e Assessori sottoposti al tampone. Esclusivo

Si apre nel peggiore dei modi la settimana Santa per il centrodestra friulano. L’assessore alla cultura del comune di Udine, il ForzaTragico Fabrizio Cigolot ha impestato l’intero palazzo D’Aronco. Assessore e personale compresi. Da almeno una settimana, e forse più, Cigolot accusava sintomi riconducibili alla peste. Tosse e malessere generali. Giovedì si era sottoposto al tampone il cui esito è stato positivo. In attesa dell’esito del tampone, ha partecipato a due sedute di giunta e incontrato il personale degli uffici, compreso quello di gabinetto del sindaco. Come mai, in presenza di evidenti sintomi, ha partecipato alle riunioni?

Stamattina è stato allertato l’assessore alla “salute pubblica“ e suo capogruppo Barillari. E’ stata richiesta la sanificazione urgente dei piani. Tamponi a tutti gli assessori e al personale. La prima a presentarsi all’alba è stata la pupilla di Fontanini, la lavandaia delle valli Pauletig Patrizia. La questione è seria, per via di un consiglio comunale straordinario in programma stasera, ma soprattutto per la questione penale che viene sollevata da qualcuno fra il personale, l’irresponsabilità di un esponente di giunta che potrebbe sfociare nell’ipotesi di reato di epidemia colposa. Comune infetto, centrodestra malato. 

Related posts