1 Marzo 2021 - 4:36 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

UdineManiKomio Exxx…Polzive!!! Il sindaco vuole riempire di rifiuti piazza Marconi. Venanzi lo rade al suolo. Il Comitato Udine Pulita pittura l’impresentabile Olivotto. Esclusivo.

Din Don…Fontanini!!! ci sei o ci fai? E’ tempo di Carnevale e la città si anima. Il protagonista indiscusso è il sindaco-pivettaro, sostenuto dal manipolo di scappati di casa. Il caso del giorno è quello dei cassonetti in via mercatovecchio annunciato ieri e il rimpallo di accuse con colui che ha vivacizzato la città prima che arrivassero i poltronari 〈Fratelli d’Italia in testa…〉, ovvero Alessandro Venanzi. Il tema dominante è lo straziante progetto della raccolta rifiuti Porta Porta…

La maggioranza del centro destra si è accorta di aver totalmente cannato in centro storico. Malgrado si tratti di zona pedonale, gli svalvolati hanno partorito una grande idea: realizzare un’area di raccolta rifiuti in piazzetta Marconi. Letame in pieno centro. Quindi i camion di Onofaro potranno accedere nella pedonalissima piazzetta Marconi nel pieno centro di Udine. In questo senso Venanzi avverte Fontanini: “Finora, l’unica certezza del suo mandato è il porta-porta che ha riempito la città di rifiuti. Non ne andrei molto fiero…”. The end.

La successiva bordata ai periferici giunge dal Comitato Udine Pulita ed è rivolta a Silvana Olivotto, sperduta assessore all’ambiente, imbucata in giunta dai Fratelli d’Italia 〈di Poltrona〉 friulani solo per una scandalosissima questione di genere. Gli esponenti del Comitato Udine Pulita sul Messaggero Veneto di oggi l’hanno pitturata così: “…stendiamo un velo sul magnificare a suo dire 〈di Olivotto〉 una Udine pulitissima, quando i cittadini denunciano quotidianamente il contrario. La bocciatura del Porta-Porta arriva dal sindaco di Pordenone che sta nello stesso partito, Fratelli d’Italia 〈Fratelli di Poltrona NdR〉 della Olivotto…”.

Non si capisce ancora quale sia il motivo per cui i patrioti udinesi costringano i cittadini a pagare 3,000 euri-mese l’impresentabile assessora il cui servizio è pari zero giacchè l’argomento è totalmente nelle mani dell’ egocentrista e aspirante candidato sindaco Giovanni Govetto. 

Related posts