17 Settembre 2021 - 6:25 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

IndegnoFriuli Exxx…Polzive!!! Dime Can, no Furlàn. L’ex Sindaco Dario Angeli, veneratore di Padre Scrosoppi, sputtana Giorgia Meloni e la invita a ‹darla› ai portuali africani. Replica della Leader dei patrioti. Esclusivo.

Il basabanchi friulano, a proposito della liberazione dei pescatori di Mazara del Vallo, aveva scritto sulla piazza più frequentata d’Italia: «La Meloni l’avrei “impiegata” sul porto, come risorsa dei marinai per i ”tanti” lavori portuali». Dime Can, no Furlàn.

Giorgia Meloni, dopo che anche il capogruppo al senato di Fratelli d’Italia Luca Ciriani, aveva condannato le parole dell’ex sindaco di Remanzacco 〈Ud〉, ha consegnato a Twitter la replica alle bestialità del basabanchi friulano. Scrive la leader dei patrioti, «Vedremo ora se le femministe hanno il coraggio di condannare le parole di questo mezzo uomo 〈…〉, l’ex sindaco cuor di leone ha cancellato l’ignobile post».

Bufera su Dario Angeli, una sorta di sacrestano della rete, che ogni minuto che passa, tira giù le tare a tutto lo scibile umano. Un basabanchi celebre per la sua venerazione per Padre Scrosoppi 〈a lui è intestato il padiglione 9 dell’ospedale di Udine〉 dopo la disavventura che gli era capitata in primavera sul Covid. Ora si è ripreso alla grande ma ha perso il senso del limite e sbanda nelle sue scorribande sulla piazza più famosa d’Italia. Angeli si era risentito per le dichiarazioni di alcuni esponenti politici rispetto alla liberazione dei pescatori di Mazara del Vallo. Dopo aver sfruculiato su Salvini e Di Maio, l’ex sindaco, e ora consigliere comunale, si è elevato a dispensatore di consigli a Giorgia Meloni. Senza tante riserve, la invitava a «darla» ai marinai. Ecco alcuni commenti al tweet di Giorgia Meloni. Indegno Friuli.

Related posts