19 Giugno 2024 - 5:38 am


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

CASO ELUANA ENGLARO. L’ASSESSORE REGIONALE ALLA SANITA’ E’ UN “EVERSIVO”

Viviamo in una regione talebana, irrispettosa della legge, del diritto positivo e anticostituzionale. Kosic è un assessore “eversivo” si pone contro una sentenza della Corte italiana. e omette di dire che Eluana è già morta più di 16 anni fa. Affermare come fa l’assessore alla sanità che le strutture regionali sono luoghi di vita e non di morte, significa sequestrare il diritto alla volontà individuale di Eluana e chi la fa rispettare come Il papà. Il diritto non è né può essere espressione di un sentire morale. La nostra regione sta subendo una pericolosa deriva integralista rafforzata dal fanatismo moralista espresso anche dal neurologo Gigli e da esponenti della Chiesa cattolica. Per questi motivi lunedì insieme agli amici radicvali sarò presente a manifestare a Trieste sotto la sede dell’assessorato alla sanità.

Related posts