28 Novembre 2021 - 10:14 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

CaineroEnzo Exxx…Polzive!!! Il «patrono» della regione anticipa su TeleFriuli il Giro d’Italia 2021. Esclusivo.

Anche nel caso del «Giro», il retroscena ribalta la scena. Lo rivela Enzo Cainero a TeleFriuli ricordando che mercoledì scorso nell’entourage della Carovana era stata presa in considerazione l’ipotesi che il Giro finisse sul Piancavallo.  

Nella puntata di «Elettroshock» andata in onda stasera, l’organizzatore delle tappe del Giro d’Italia in Friuli ha anticipato grandi novità per il prossimo anno, Covid permettendo. La prima anticipazione riguarda il numero delle tappe che saranno due. Con un ulteriore novità, femminile e maschile. Per quanto riguarda quella maschile, una tappa si svolgerà su un circuito che comprende anche due montagne particolarmente difficili. Il sogno nel cassetto di Cainero rimane il monte Crostis e un circuito all’interno del Collio friulano che comprenda anche la scollinatura con la Slovenia, «Se i manager mi garantiscono i loro fuoriclasse», tiene a precisare Cainero da Cavalicco che ricorda come questa edizione sia stata la più impegnativa. Ringrazio tutti, Fvg strade i volontari della Potezione Civile, i sindaci e gli alpini. Al resto ci pensa il direttore generale del Giro, Mauro Vegni che ritaglia per Cainero un sigillo formidabile: “E’ un vulcano, voi friulani tenetevelo ben stretto”. Facciamolo «Patrono» dopo Ermacora e Fortunato

 

 

Related posts