28 Novembre 2021 - 10:35 pm


Il blog dei badilanti

radiobadile@gmail.com
Breaking News

Riposa in pace “Gabbo”. E falli ballare tutti

Il titolo di questo post è tratto da uno dei tanti messaggi di addio a Gabriele Sandri.

Roma, 12 novembre.
A un certo punto, pensavamo ci fosse stato un attentato contro l’ambasciata americana. Ieri, domenica, eravamo riuniti, noi eretici radicali, nella sede del movimento di Capezzone in via Barberini 3° piano. Era scoppiata invece una guerriglia urbana in piena regola. Sirene, auto che sgommavano, auto blu, traffico paralizzato, agenti in tenuta antisommosa. Guerriglia, dalle parti dell’olimpico.
Prime impressioni. L’episodio dell’autostrada rivela, malgrado l’agente possedesse una buona eperienza, un grave deficit professionale delle forze dell’ordine. Un testimone: ha sparato a braccia tese Per questo io toglierei SUBITO, PER DECRETO,la pistola anche ai vigili urbani che alcuni comuni concedono, come UD, inoltre occorre riprendere quella grande battaglia di civiltà e pragmatismo che fu la l’iniziativa referendaria per la smilitarizzazione delle FFGG.
In secondo luogo, gli ayatollah del tifo hanno deciso, com’era avvenuto un paio d’anni fa all’olimpico, quali partite giocare . Vedi Bergamo. Ormai questo sport fa acqua da tutte le parti. Complici le società. Le misure anti-violenza non servono a nulla. Amato, le forze dell’ordine, un esercito di falliti e di incapaci. Non sono credibili. Pensate al Regno Unito, alla sicurezza negli stadi, ai controlli, agli spalti attaccati al campo da gioco. Quanto tempo, impegno, studi, progetti, hanno impiegato gli inglesi per risolvere i problemi dei facinorosi inglesi? Tanto, un paio d’anni circa. Poi vi è la questione degli stadi, che andrebbero tutti privatizzati.

Related posts